home   chi siamo  |   dove siamo  |   servizi  |   news  |   mappa del sito  |   contattaci  |   Privacy  |  
« 1 ... 34 35 36 (37) 38 39 40 41 »
Sicurezza : PROROGA 31 DICEMBRE 2010 VALUTAZIONE RISCHIO STRESS LAVORO CORRELATO
Inviato da s.vivai il 10/9/2010 17:30:00 (1240 letture)

L’articolo 28 del decreto legislativo 81/08, relativo allo stress lavoro-correlato,contiene alcuni aspetti critici:
· la valutazione dello stress lavoro-correlato da parte del datore di lavoro, anche se condotta il più possibile su parametri oggettivi, collettivi e statistici, potrebbe implicare un rischio di intromissioni, anche non volute, nella dimensione privata del lavoratore
· vi è un’oggettiva difficoltà nel tracciare un confine tra le cause lavorative e quelle personali o sociali, che hanno causato lo stress nel lavoratore o nella lavoratrice.
L’esigenza di sottrarre ad arbitrio o soggettività questo tipo di valutazione, utilizzando parametri il più possibile oggettivi e statistici, ha indotto il legislatore a delegare ad
un Ente istituzionale, la Commissione consultiva permanente per la sicurezza e salute sul lavoro, istituita presso il Ministero del lavoro, l’elaborazione delle indicazioni necessarie alla valutazione del rischio da stress lavoro-correlato (art. 28, comma 1.bis).
In attesa dell’ elaborazione delle predette indicazioni che devono essere rispettate nell’elaborazione della valutazione dei rischi, il legislatore ha ritenuto opportuno prorogare la decorrenza dell’obbligo al 31.12.2010 (approvazione 29/07/2010 Disegno di Legge “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica”)

AMBIENTE : RIFIUTI:SISTRI – NOVITA' – DECRETO CORRETTIVO
Inviato da s.vivai il 10/9/2010 17:08:03 (1391 letture)

Seppur con enorme ritardo è stato emanato il Decreto Ministeriale 9 luglio 2010, che corregge ed integra le disposizioni per l’attuazione del SISTRI.Questo Decreto è stato predisposto per recepire, seppure in maniera parziale ed incompleta,le proposte di semplificazione, razionalizzazione, correzione e riduzione dei costi, avanzate dalla CNA in questi mesi.Infatti esso prevede la riapertura dei termini per le domande di autorizzazione delle officine, la riduzione delle tariffe per i produttori di modiche quantità di rifiuti,semplificazioni per le imprese che operano attraverso le associazioni.Questo ultimo Decreto non è certamente sufficiente a risolvere tutti i problemi sollevati dalla nostra Confederazione, per questo siamo impegnati a portare avanti il confronto con il Governo ed il Parlamento al fine di favorire un impatto non negativo del sistema nei confronti delle imprese.

Leggi tutto... | altri 7010 bytes
AMBIENTE : SISTRI:INIZIATA LA CONSEGNA DEI DISPOSITIVI USB
Inviato da s.vivai il 12/7/2010 15:08:50 (1144 letture)

Seppur si rincorrono voci di pubblicazione di decreto correttivo che prorogherà l'entrata in vigore del nuovo sistema telematico di gestione rifiuti al prossimo ottobre (ricordiamo che sulla carta l'operatività dello stesso partirebbe dal 13 luglio !!!) è stato pubblicato sulla G.U. Del 07 luglio il DM istitutivo dei diritti camerali dovuti per ogni dispositivo USB di cui le imprese devono dotarsi per l'accesso al Sistri.I diritti previsti sono di € 16 per il primo dispositivo USB di ciascuna unità locale (UL) e di € 6 per ogni dispositivo aggiuntivo di ciascuna UL.Questi diritti sono applicabili solamente dalla CCIAA,per cui non sono dovuti per il ritiro degli stessi da parte delle imprese di trasporto presso le sezioni regionali dell'Albo Gestori.
Contemporaneamente è quindi iniziata la distribuzione delle “chiavette” presso le CCIAA ed anche CNA Pistoia ha ricevuto da Ecocerved l'elenco dei dispositivi da consegnare alle imprese che all'atto dell'iscrizione hanno delegato l'Associazione quale sito di distribuzione.
Ricordiamo tuttavia a tutte le imprese che è sempre possibile delegare CNA Pistoia di provvedere direttamente alla consegna dei dispositivi informatici necessari (chiavette USB) nonché alla GESTIONE dei dati sui rifiuti per conto delle imprese che, per organizzazione o per scelta, non hanno o non vogliono dotarsi di una specifica struttura interna.C.S.A. Società cooperativa – è a disposizione di tutti gli imprenditori per le necessarie e dettagliate informazioni nonchè per l'attivazione delle procedure previste. Info : csa@csacna.it www.csacna.it Pistoia tel. 0573/921280 fax 0573/ 531485 Valdinevole tel. 0572/951051 fax 0572/950466

Sicurezza : SEMINARIO VALUTAZIONE STRESS LAVORO CORRELATO
 Inviato da s.vivai il 12/7/2010 13:40:00 (1111 letture)

Il 22 giugno è stato organizzato da CSA Soc. Cop. in collaborazione con CNA Pistoia e Coop. Sociale Incontro ,un seminario informativo sull'imminente novità dell'entrata in vigore dal D.Lgs. 81/08 della VALUTAZIONE DEL RISCHIO STRESS LAVORO CORRELATO.L'iniziativa (per programma vedi allegato) ha avuto la numerosa presenza di rappresentanti degli organi di vigilanza,medici competenti,datori di lavoro,consulenti e RLS raccogliendo la proposta di CSA come soggetto di confronto e di riferimento per tutto il panorama della prevenzione del territorio pistoiese.

Sul link http://www.cnatube.it/?p=85#comments possono essere visionate le registrazioni della diretta dell'iniziativa

AMBIENTE : GESTIONE RAEE (rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche) – PUBBLICATO DECRETO
Inviato da s.vivai il 19/5/2010 13:45:27 (1400 letture)

Il 4 maggio 2010 è stato pubblicato il D. M. 08 marzo 2010 n° 65 sulle modalità semplificate di gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) da parte dei distributori e degli installatori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE), nonché dei gestori dei centri di assistenza tecnica di tali apparecchiature.
Il Regolamento riguarda i RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) domestici e quelli "professionali", definendo le procedure di gestione semplificata (modalità, autorizzazioni, documentazione da produrre) non solo per i distributori, ma anche per installatori e gestori dei centri di assistenza di AEE.

Leggi tutto... | altri 5533 bytes
« 1 ... 34 35 36 (37) 38 39 40 41 »
CSA S.C.R.L.- capitale sociale € 35.000 - sede legale: Via Enrico Fermi 1/a int. 22 - 51100 Pistoia (PT)
Tel. 0573 921280 - Fax 0573 531485 - Codice Fiscale e Partita IVA 01821810478 - n° REA 182426

PRIVACY